Seconda edizione del 'Premio Ferramonti'

04 novembre 2014

Il Sindacato Pensionati Italiani della CGIL (SPI Calabria e SPI Lombardia) con la collaborazione scientifica dell’Università della Calabria (UNICAL) promuove ed organizza la seconda edizione del “Premio Ferramonti”. L’obiettivo del Premio è promuovere e valorizzare i valori trasmessi dalla Shoah e dalla Resistenza nell’Italia meridionale, con un’attenzione particolare verso il mondo della Scuola e dell’Università. Il Premio si articola in due sezioni: 

  • Sezione a) GIOVANI – Studenti ed intellettuali - individuale o anche in gruppo, fino a un massimo di tre partecipanti.
  • Sezione b) CLASSI SCOLASTICHE gruppo di alunni della stessa classe o interclasse. Scadenza: 31 dicembre 2014.


Scarica il Bando.


Susanna Camusso in visita al Ferramonti

28 ottobre 2014

Alcuni momenti della visita di Susanna Camusso, segretario della CGIL al Museo Internazionale
della Memoria Ferramonti di Tarsia.

Posa al monumento dei caduti -Visita di Susanna Camusso al Ferramonti di Tarsia

 

Francesco Panebianco illustra la storia del Campo Ferramonti - Visita di Susanna Camusso al Ferramonti di Tarsia

 

Discorso ai convenuti e concerto dei ragazzi -Visita di Susanna Camusso al Ferramonti di Tarsia

 

Visita di Susanna Camusso al Ferramonti di Tarsia


Anne Frank, una storia attuale.

15 ottobre 2014

Locandina Evento Ferramonti: Anne Frank, un storia attualeMostra documentaria e Corso di Storia della Didattica della Shoah, organizzato dalla Fondazione Museo Internazionale della Memoria Ferramonti di Tarsia (17 e 18 ottobre). L'inagurazione della mostra: "Anne Frank, una storia attuale" sarà il 18 ottobre fino al 31 dicembre 2014.

Scarica la locandina.

 


Mostra d'Arte Contemporanea e Fotografica al Ferramonti

07 settembre 2014

Ferramonti-14-Settembre-1943-2014Il museo Ferramonti torna ad essere luogo di confronto e di manifestazioni artistiche.

In questa occasione, Domenica 14 Settembre alle ore 17.00, appuntamento con una tavola rotonda e quindi con la doppia inaugurazione e vernissage della Mostra fotografica "Percorsi della memoria, Auschwitz-Birkenau" a cura di Settimio Martire, e la Mostra d'arte contemporanea "Oltre il muro".

Scarica la locandina dell'evento.

Scarica l'invito al vernissage della Mostra "Percorsi della Memoria".

Scarica l'invito al vernissage della Mostra "Oltre il muro".



Il Museo della Memoria

Il Museo della Memoria Ferramonti di Tarsia nacque nel 2004 a seguito di decennali operazioni di recupero degli spazi e ricerca documentaria.
Inaugurato il 25 aprile del 2004 e sostenuto dal Comune e dalla Fondazione Museo Internazionale della Memoria Ferramonti di Tarsia, è nato al fine di conservare concretamente l’identità e la memoria storica e nel desiderio di preservare e diffondere il patrimonio storico del campo di concentramento.
L’ingente collezione del museo è costituita da documenti, foto degli internati e schede della polizia, lettere dei familiari, oggetti personali… La storia del campo è raccontata in un percorso che si snoda negli antichi padiglioni ristrutturati e che espone, in un allestimento museale, i documenti ufficiali, i ricordi, fotografie, disegni e video provenienti dalla realtà del Ferramonti.
La gestione del museo è affidata alla Fondazione Museo Internazionale della Memoria Ferramonti di Tarsia, con l’avvocato Franco Panebianco quale presidente. L’attuale direttore del museo è lo storico Francesco Folino.

Scarica la mappa del Museo